Come sostituire i vecchi altoparlanti dell'impianto audio originale Fiat Panda 169


Si sa, l'impianto audio di serie delle auto non è il massimo come qualità e con il passare degli anni, specialmente gli altoparlanti sono i primi componenti a rovinarsi, per non parlare poi dello stereo di base che viene installato nella macchina. Certo, più si va avanti nel tempo e più gli impianti stereo sono qualitativamente sofisticati, anche se l'impianto fai da te rimane di gran lunga la scelta migliore, se si vuole avere una qualità dei componenti e suono decisamente all'altezza.

Ovviamente, non sto dicendo di cambiare l'impianto per uno migliore, ma di sostituire gli altoparlanti quando ormai sono compromessi dal tempo. Nelle Panda serie 169 ci sono in dotazione un totale di 4 woofer disposti davanti e dietro nell'abitacolo interno dell'auto e tutte sono montate nelle portiere, dietro la parte in plastica. Una cosa che nessuno sa e che nella Panda mancano i tweeter, anche se ci sono le vie predisposte sotto gli specchietti retrovisori e dietro.

Non c'è cosa peggiore che ascoltare la musica con le casse che gracchiano, per fortuna, esistono i kit completi per sostituirle, e in questa guida vedremmo come cambiarle tutte, aggiungendo in più i tweeter mancanti. Io ho scelto per la mia Panda 2004 il Kit 8 casse per FIAT PANDA Alpine con adattatori e supporti, completo di tutti gli adattatori davanti, dietro e le mascherine adattatori tweeter. In pratica c'è tutto quello che occorre per dare nuova vita all'impianto originale della Panda serie 169. Per fare le cose in grande, magari si può cambiare lo stereo, seguendo questa guida sulla Sostituzione Autoradio Fiat Panda anno 2003/2011.

Cosa ci serve
Sostituzione degli altoparlanti
La prima cosa da fare e smontare il pannello della portiera. Tutte le quattro portiere hanno lo stesso identico sistema di smontaggio e rimontaggio, con la piccola differenza che nelle portiere posteriori c'è la maniglia del vetro, mentre in quelle davanti i vetri sono elettrici. Questo lavoretto è alla portata di tutti e con un po di impegno e voglia di fare, riusciremmo insieme a sostituire i vecchi altoparlanti della Panda 169.

Iniziamo con la portiera del lato guidatore aprendola completamente, individuando le due viti a croce da svitare poste in basso. Con un cacciavite a taglio si fa leva per smontare non del tutto la maniglietta che controlla lo specchietto retrovisore e successivamente le due placche in plastica del finto tweeter e corpi leva apertura portiera interna. Dietro la leva c'è situato un bullone a brugola e un altro sotto il bracciolo della portiera, poi una vite a croce dietro la presa del tweeter. Per smontare la parte interna della portiera di plastica vanno svitate cinque viti, di cui tre a croce e due bulloni a brugola.

Fatto questo, si procede tirando con le mani i lati della portiera interna, fino a sentire degli sganci completi. Se non si riesce con le mani provare a fare leva con un cacciavite a taglio. Ora è quasi smontata, ma ancora non viene via perché rimane agganciata nel vetro. Anche qui va fatto un po di leva con un cacciavite a taglio più piccolo per smontarla completamente. Una volta staccata dallo sportello, c'è un filo d'acciaio che riguarda la maniglia apertura portiera e quello non si può togliere. Basterà soltanto spostare la plastica della portiera per smontare i woofer rovinati con quelli nuovi.

Con un cacciavite a croce svitiamo le tre viti che tengono fissato il woofer e scolleghiamo il connettore di alimentazione dell'altoparlante. Dal Kit che avete acquistato montiamo il woofer sull'adattatore e rimontiamo il nuovo woofer nel foro del telaio della portiera. Poi si fa passare il cavo del nella presa predisposta del tweeter e si monta l'adattatore mascherina del piccolo diffusore.

Per finire, rimontiamo la portiera di plastica dando colpetti ai bordi, fino ad agganciarla completamente. Avvitare poi tutte le viti rimettendo come prima il coperchio della maniglia portiera. specchietto retrovisore e presa tweeter. Finalmente hai finito con la prima portiera, ma te ne rimangono altre tre per completare il lavoro.

Per smontare la maniglia del vetro della portiera posteriore serve un piccolo cacciavite a taglio. Tirare con la mano la maniglia verso di se e con il cacciavite cercare di levare il fermaglio di metallo che si vede all'interno del meccanismo. Ora che la maniglia è stata tolta, si potrà procedere con lo stesso sistema di smontaggio e rimontaggio come nella portiera anteriore.

Commenti