Creare una foto in bianco e nero con un particolare colorato


Cerchi qualcosa di originale per le tue foto digitali, qualcosa di diverso dai soliti effetti e modifiche che si attuano alle immagini, e stavi pensando di realizzare un tipo di effetto in B/N ma con un particolare a colori. Se quello che penso io allora sei nel blog giusto e Tenoreinformatico ha preparato una guida su come realizzare questo genere di effetto sulle fotografie digitali.

Ma di preciso cos'è la tecnica del colore isolato dal resto dello sfondo in bianco e nero? In pratica si tratta di prendere una immagine qualsiasi a colori e di convertirla in bianco e nero per poi restituire il colore su un punto dell'immagine e renderlo così in risalto rispetto al resto dello sfondo.

Molti professionisti e non si divertono ad applicare questo effetto e risulta molto bello da vedere, dando un tocco molto originale e artistico alla foto che si vuole modificare. Per esempio, questo particolare effetto viene spesso utilizzato per isolare le labbra rosse di una donna dal resto del viso in bianco e nero. Non è per niente difficile realizzarlo e bastano pochi passaggi per applicarlo alle tue foto preferite e magari stupire i tuoi amici con queste immagini artistiche.

Realizzare l'effetto con Photoshop
  • Avvia il software di Photoshop.
  • In alto sulla sinistra clicca File e Apri l'immagine che vuoi modificare.
  • Clicca destro del mouse sopra la miniatura immagine Sfondo a destra e Duplica livello e OK.
  • Dalla barra orizzontale degli strumenti posta in alto vai su Immagine, Regolazioni e Togli saturazione.
  • Ora dalla barra verticale degli strumenti a destra seleziona Strumento Gomma per sfondo.
  • Tieni il sinistro del mouse e sposta il cerchio per fare riapparire il colore su un punto dell'immagine scelto.
  • Puoi modificare le dimensioni della Gomma andando nell'angolo in alto a sinistra e cliccando sopra il simbolo Gomma.
  • Scegli dall'elenco la Gomma per sfondo 30 px e aumenta o diminuisci le dimensioni.
  • Quando hai finito clicca File e Salva con nome il lavoro.

Commenti