mercoledì 23 novembre 2016

Come modificare la velocità della ventola di una scheda video




Con questa prima guida, voglio aprire una serie di guide dedicate alle impostazioni via software che riguardano una scheda video. Iniziamo da quella che secondo me è la più importante, quella che interessa sopratutto il raffreddamento della nostra scheda video. Come già sai, la ventola è una componente molto importante, responsabile in generale delle temperature della GPU (Processore Grafico). A seconda delle schede video commercializzate, che variano dai modelli base con una sola ventola o dai modelli custom da due, tre ventole o liquido, si evita che l'intero PCB (Circuito Stampato) si surriscaldi. Oltre alla ventola e anche fondamentale la qualità costruttiva del dissipatore montato, composto da una lega metallica in alluminio e rame, che serve a disperdere il calore generato per effetto (Joule). Questi due componenti fanno in modo che la scheda sia il più stabile possibile nelle temperature.

Un altro fattore spesso sottovalutato e legato avvolte al rumore in (dB) prodotto dalla ventola, che con l'innalzamento automatico dei giri in (rpm) si sente un aumento di forte rumore proveniente dalla scheda video. Questo avviene principalmente per alcune ovvie ragioni, che possono essere legate a polvere depositata sopra la ventola, dissipatore, pasta termica secca o in condizioni del tutto normali quando si gioca. Qui puoi leggere su Come pulire e sostituire la pasta termica su una scheda video.

Nelle specifiche riportate su ogni scheda video in commercio, quasi sempre si legge che le temperature di esercizio possono arrivare fino ad un massimo di 95° C. Ovviamente non bisogna mai arrivare a quel limite, ma cercare di stare sempre sotto quel valore, anche per non rischiare colli di bottiglia o spegnimenti improvvisi del PC, dovuto alla protezione automatica (Sensore) del componente Hardware (GPU).

Se la temperatura della tua scheda video e alta o il rumore ti infastidisce, in questa mia guida ti aiuto a modificare manualmente la velocità della ventola, in modo tale da ottimizzarne le prestazioni.
Per fare questo ti serve il programma di Afterburner MSI, uno strumento validissimo che permette di ottimizzare sotto ogni punto di vista i parametri della scheda video. Oggi però ci soffermeremo solo sui parametri della ventola o ventole.

Scaricato il programma dal sito lo devi decomprimere per due volte con il destro del mouse ed estrai qui. Per l'estrazione devi avere già installato WinRar. Una volta fatto installa Afterburner MSI e avvialo. Finalmente possiamo iniziare con le modifiche della ventola, una volta che il programma è avviato, alla voce Fan Speed (%) vi sono alcuni pulsanti di regolazione. Solitamente la ventola viene impostata in modalità Auto. Questa modalità molto comoda regola automaticamente i giri della ventola e quindi non c'è bisogno di nessun intervento da parte nostra. L'unico svantaggio e che la regolazione automatica non sempre interpreta nel modo giusto la temperatura, lasciando i giri della ventola ad una percentuale irregolare.

Per optare per una velocità in rmp ottimali, la cosa migliore da fare e settare la ventola manualmente, agendo direttamente sui parametri grafici della curva. Creando un impostazione del grafico esponenziale chiamato (Curva), si può legare l'andamento della temperatura in gradi (° C) con la velocità in percentuale (%). Per es. una temperatura di 10° C può assere abbinata al 10% di velocità, come 20° C a 20% e così via. Con i parametri manuali della curva si crea una sorta di scaletta grafica, che ad ogni incremento di temperatura in gradi c'è un aumento di velocità in percentuale da parte della ventola o ventole. Per impostare una curva personalizzata basta che clicchi sull'icona ingranaggio Impostazioni e dalla finestra che si apre vai su Ventole. Nella sezione Ventole metti la spunta dove dice: Abilita il software del controllo automatico della ventola definito dall'utente. Si palesa a questo punto il grafico della curva che puoi modificare a tuo piacimento. Dopo le modifiche clicca OK per lasciare le impostazioni attive. Quando provi a giocare sentirai la ventola che sale o scende di giri ad ogni incremento o diminuzione di temperatura.

Nessun commento:

Posta un commento