sabato 12 marzo 2016

Impariamo a conoscere il significato delle codifiche Surround




Significato del Surround
Quando si va al cinema per vedere un film che ci piace, la parte che coinvolge di più è sicuramente l'ascolto dell'audio multicanale detto (Surround). Considerando il funzionamento di base, questo tipo di tecnica consiste nella riproduzione del suono in varie direzioni. Nella più classica forma di ascolto di un impianto 5.1, solitamente troviamo posizionate due casse frontali sx/dx che servono per la riproduzione della parte stereofonica di un film, e la cassa centrale usata per i dialoghi. In aggiunta non può mancare la cassa (Subwoofer) per la riproduzione delle frequenze basse, che può essere installa davanti o nei lati della scena di ascolto. Infine vengono collocate nel retro o nei lati dell'ascoltatore le casse Surround, fondamentali per una esperienza più realistica del suono. Con questa tecnica la scena sonora di un film diventa più realistica e coinvolgente, facendo sembrare l'ascolto più simile alla realtà, visto che in natura percepiamo suoni provenienti da ogni direzione.

Dolby Digital
La Dolby Laboratories è stata la prima a sviluppare la tecnologia per la compressione audio digitale in multicanale per il cinema, e successivamente per i sistemi home theater casalinghi. Tuttora oggi la codifica Dolby Digital viene utilizzata nella TV digitale, DVD-Video, HD DVD e Blu-ray Disc.
  • Dolby Surround  - È una codifica dei quattro canali audio (Sinistra, Centro, Destra, Mono e Surround) che veniva usata in trasmissioni televisive e film in formato classico VHS. Sui sistemi che contengono la tecnologia Dolby Pro Logic, l'audio viene reso simile al Dolby Surround.
  • Dolby Digital Iniziando con una delle codifiche più conosciute, il Dolby Digital è stato il primo formato audio a fornire l'esperienza audio multicanale 5.1 canali separati. Questo tipo di codifica digitale veniva utilizzata molto nei supporti DVD, fornendo una qualità audio di tutto rispetto.
  • Dolby Pro Logic Consiste nel simulare e trasformare l'audio stereo in Dolby Surround in quattro canali di riproduzione stereo da sinistra, centro, destra e surround. Successivamente il Dolby Pro Logic II permette invece un'esperienza audio surround da qualsiasi fonte stereo (a due canali) di film, musica, TV, o videogiochi, dando decisamente un ascolto più realistico del Dolby Pro Logic.
  • Dolby Pro Logic IIx - Nell'evoluzione delle codifiche Pro Logic, questa codifica crea un'esperienza audio surround fino a 7.1 canali da qualsiasi fonte stereo (a due canali), migliorando così l'esperienza visiva di film, videogiochi, nonché dell'ascolto audio.
  • Dolby Pro Logic IIz - A differenza delle precedenti codifiche, nel Dolby Pro Logic IIz possiamo ascoltare un audio fino a 9.1 canali, migliorando ulteriormente la spazialità di film, musica e videogiochi.
  • Dolby Virtual Speaker - Offre un surround virtuale, per una esperienza audio da qualsiasi fonte di casse stereo, ideale in ambienti piccoli.
  • Dolby Headphone - Crea un surround direttamente dalle cuffie che si utilizzano. Con questa codifica l'ascolto da cuffia di musica, film e videogiochi diventa più simile a quello che normalmente siamo abituati ad ascoltare al cinema.
  • Dolby Digital Live - Questa codifica converte un qualsiasi segnale audio proveniente da un Computer o console da gioco in formato Dolby Digital, utile per connettere in maniera semplificata un sistema home theater per mezzo del cavo ottico digitale. In questo modo anche gli utenti PC e console possono godere di un audio più realistico ed emozionante, attraverso ricevitori home theater o altri dispositivi dotati della tecnologia di decodifica Dolby Digital.
  • Dolby Digital Plus - È il formato audio di nuova generazione che offre un suono in alta definizione con meno compressione (fino a 7.1 canali), pensato sopratutto per i dispositivi di telefoni e Computer. Il nuovo sistema Dolby Digital Plus fornisce un audio surround più avanzato per i sistemi casalinghi di Computer, smartphone, tablet e sistemi operativi e Browser.
  • Dolby Digital EX - Aggiunge un canale posteriore centrale per la riproduzione a 5.1 canali, ampliando l'esperienza del suono surround fino a 6.1 canali.
  • Auro-3D - È lo standard audio 3D di nuova generazione, che offre un'esperienza sonora più realistica rispetto a ciò che eravamo abituati a sentire prima. La codifica 3D (Auro 3D) immerge completamente l'ascoltatore come se fosse dentro la scena di un film. Grazie alla posizione dei canali posti sopra la testa, l'audio riprodotto risulta in modo naturale e più simile alla relatà.
  • Dolby TrueHD - Proviene direttamente dalla tecnologia lossless di Dolby. Questo codec viene implementato per l'esperienza audio di supporti Blu-Ray Disc e consente agli spettatori di sentire esattamente ciò che è stato catturato durante la registrazione e il processo di masterizzazione finale di un film.
  • Dolby Atmos - Per completare la carrellata delle codifiche Dolby, il nuovo formato Dolby Atmos combina un suono fino a 11.2 canali nei sistemi domestici di home theater, mentre nella attuale implementazione sulle sale cinematografiche può gestire addirittura fino a 64 diffusori indipendenti posizionati anche sul soffitto. In definitiva il Dolby Atmos garantisce così un realismo sonoro senza precedenti.
DTS
Con l'arrivo della codifica Digital Theater System (DTS), concorrente numero uno del Dolby Digital, questo formato si differenzia per la diffusione principale di codifiche dell'audio multicanale nei cinema e home theater. Tecnicamente il DTS viene considerato superiore al Dolby Digital.
  • DTS-HD Master Audio - Offre un suono in alta qualità con bit rate variabile a 24 Mbps su dischi Blu-ray, più alto rispetto a DVD standard. Questo tipo di flusso è così veloce, che la velocità di trasferimento può arrivare fino a 7.1 canali audio su una frequenza di campionamento a 24 bit, senza perdita di qualità audio.
  • DTS:X- Si basa sulla tecnologia audio multi dimensione di nuova generazione, permettendo un suono incredibilmente ricco, realistico e coinvolgente in tutti i canali che sono posti vicino all'ascoltatore. Il DTS:X offre anche la capacità di adattare automaticamente la disposizione degli altoparlanti durante la ripresa audio di un film che stiamo vedendo in sala.
  • DTS HD High Resolution Audio - Può arrivare fino a 7.1 canali con una frequenza di campionamento a 96 kHz e 24 bit.
  • DTS-ES - È l'unico formato audio digitale in grado di fornire fino a 6.1 canali. Questa codifica viene usata specialmente nell'ambito dell'elettronica di consumo. Inoltre, il DTS-ES è anche compatibile con il decoder DTS.
  • DTS Digital Surround - Fornisce un audio digitale in 5.1 canali nell'uso dell'elettronica di consumo e contenuti software.
  • DTS Neo: 6  - Fornisce fino a sei canali audio con la codifica in matrice stereo.
  • DTS 96/24 - Permette una qualità audio multicanale di ottimo livello su supporti come DVD Video, ed è anche retrocompatibile con tutti i decoder DTS, con frequenza di campionamento a 96 kHz e 24 bit.
  • DTS Surround Sensation Ultra PC - È utile per chi ascolta la musica o guarda i film sul proprio computer. In pratica questa codifica converte un segnale a due canali stereo per renderlo surround virtuale.
  • DTS Neural Surround - Permette una conversione senza soluzione di continuità tra una fonte stereo e un audio a 5.1.
  • DTS Headphone:X - Offre una esperienza innovativa del suono per rendere film, musica e giochi durante l'ascolto in cuffia. Progettato per funzionare con qualsiasi set di cuffie, la codifica DTS Headphone:X permette di sperimentare l'intrattenimento esattamente come è stato registrato in studio.
THX
Più che una codifica, il THX è un certificato di qualità utilizzato per la riproduzione audio e video, in sistemi di qualità domestica e professionale.
  • THX Loudness Plus - È una tecnologia per il controllo del volume che integra in alcuni home theater le tecnologie del THX Ultra2 Plus e THX Select2 Plus. Con THX Loudness Plus, si possono sperimentare i dettagli più ricchi e suoni ambientali in mix surround a qualsiasi livello di volume.
  • THX Re-EQ - È in sostanza una tecnologia che si occupa di compensare e di ristabilire il bilanciamento tonale dell'intervallo fra agli altoparlanti dell'home theater.
  • THX Adaptive Decorrelation - Serve per regolare il tempo della risposta di un canale surround in relazione all'altro canale surround. Con THX Adaptive Decorrelation l'ascolto risulta molto a una sala cinema.
  • THX Ultra e Ultra 2 - Sono prodotti certificati che sono progettati principalmente per i sistemi home theater più grandi.
  • THX Select Certified e Select 2 - Sono prodotti progettati per le prestazioni in quei sistemi di alto livello e piccoli sistemi home theater di medie dimensioni.

Nessun commento:

Posta un commento