Finalmente è possibile condividere documenti con WhatsApp


Come nella maggior parte degli utenti che spesso fanno uso dell'applicazione di WhatsApp, anche io avendolo nel mio telefono mi sono accorto di una nuova funzione che prima non c'era. Per intenderci sto parlando della nuova funzione introdotta nella sezione di condivisione allegati, che per l'appunto permette di inviare e ricevere documenti a chi vogliamo. Da quando WhatsApp è stato reso gratuito anche per gli utenti Android, non mancano di certo le sorprese che spesso ci sorprendono, come nel caso della nuova funzione Documento.

Dal quel che sembra è chiaro che Facebook vuole spingere la sua applicazione come valida alternativa alla posta elettronica. Per ora la condivisione dei documenti è possibile solo dai sistemi Android e iOS, ma non per i telefoni Windows e WhatsApp Web. Di sicuro prima o poi la funzione verrà estesa anche a questi.

Per inviare un documento da Android compatibile con WhatsApp, basta selezionare nella lista dei contatti la persona scelta, toccare la graffetta e andare in Documenti, scegliendo dal proprio dispositivo in locale, i file da inviare. Per adesso si possono inviare solo file in formato PDF.

Commenti