Come configurare l'audio surround 5.1 o 7.1 in Windows 10


Anche in Windows 10 è possibile fare uso della funzionalità audio multicanale, fondamentale per il miglioramento e l'esperienza durante l'ascolto dei file multimediali di film, giochi e musica presenti nel PC. Se la tua scheda audio supporta l'audio surround 5.1 o 7.1, in questa pratica guida ti svelo il metodo più veloce per attivare e configurare questa utile funzione presente nel sistema operativo di Windows 10.


Guide utili:
Configurazione dei canali audio
In tutte le schede audio integrate o dedicate, l'audio in Windows è sempre configurato in stereo a due canali. Per attivare quindi tutti i canali insieme e per configurare gli altoparlanti delle cuffie o dell'impianto Home Theater, occorre impostare manualmente il dispositivo audio riconosciuto dal sistema operativo.

Vediamo quanto segue:
  • Posiziona il puntatore del mouse sopra l'icona Start Windows in basso a sinistra.
  • Fai click destro del mouse.
  • Dalla finestra avviata devi andare in Pannello di controllo.
  • In Hardware e suoni vai su sezione Audio.
  • Ora una piccola finestra si sovrappone.
  • Rimani nella sezione Riproduzione e seleziona la scheda audio presente in lista.
  • Quando la scheda audio è selezionata clicca in basso Configura.
  • In Canali audio spostati da Stereo a 5.1 o 7.1 Surround.
  • Esegui subito un test cliccando sul pulsante Prova.
  • Se gli altoparlanti rispondono nel modo giusto, clicca più volte Avanti per personalizzare i diffusori e Fine per salvare la configurazione.
  • In questo modo hai attivato correttamente l'audio multicanale nel tuo Computer.
Se la tua scheda audio è provvista dell'uscita ottica digitale e stai pensando di utilizzare quella come predefinita, sappi che l'opzione Configura non è utilizzabile in Windows. Quindi la procedura descritta qui sopra non è necessaria quando utilizzi questo tipo di connessione, proprio perché il sistema rileva automaticamente i formati del dispositivo audio supportati: DTS e Dolby Digital nelle frequenze di 44,1/48/88,2/96 kHz.

Anche in questa situazione puoi effettuare un test, selezionando il formato supportato dalla tua scheda audio tra DTS o Dolby Digital, semplicemente facendo click sul pulsante Prova. Alla fine del test dovrai confermare se effettivamente hai udito un suono. Per una maggiore compatibilità delle sorgenti audio, lascia tutte le spunte attive sui formati supportati e le frequenze in kHz, applicando le modifiche.

Commenti