Non si pagherà più l'abbonamento Whatsapp


Per chi ancora non sa della notizia in questione, l'abbonamento di Whatsapp è stato reso gratuito per sempre, senza più pagare gli 0,89 centesimi di euro all'anno. La notizia è confermata dal fatto che in molti, come per il sottoscritto, hanno ricevuto o riceveranno il messaggio che conferma l'abbonamento gratuito a vita. Onestamente non so il motivo di tale decisione da parte dell'azienda californiana, quello che posso dire e che nel sito si trova questa pagina: Rendere WhatsApp gratis e più utile. Per adesso non è stato rilasciato alcun tipo di avviso in merito a questo cambiamento. Solo il tempo ci dirà se è una cosa positiva oppure no. In attesa di nuovi sviluppi, non rimane che verificare nel proprio account, la notifica di abbonamento a vita da parte di Whatsapp.


Come verificare l'abbonamento
  • All'avvio di Whatsapp controllare che appaia l'avviso.
  • Toccare i tre punti in verticale posti in alto sulla destra e andare su Impostazioni.
  • Dalle Impostazioni andiamo su Account e Info pagamento.
  • Si dovrebbe leggere: Scadenza del servizio A vita.

Commenti