mercoledì 13 gennaio 2016

Come realizzare un video musicale cantato




Introduzione
In questa guida di oggi, voglio parlarvi di come realizzare un video musicale cantato. Prima di addentrarmi nelle specifiche e le basi che servono alla realizzazione del nostro video musicale cantato, e importante sapere cosa ci serve per poterlo girare, in modo tale da ottenere un buon risultato soddisfacente. In questi anni, la tecnologia nel settore audio e video ha fatto passi da gigante, come per esempio i telefonini che sono progrediti a tal punto da essere di pari livello a videocamere e fotocamere entry level. Quello che voglio dire e che oggi basta prendere un telefono in mano per girare un video qualunque, e perché no, fare più spezzoni di brevi filmati in diverse locazioni per poi montarlo in Post Produzione. Ovviamente il video da solo non basta, occorre avere anche una idea ben precisa della canzone che si vuole cantare, che può essere propria o no. Dopo questa piccola introduzione, vediamo insieme come si realizza un video musicale cantato.

Le basi
Si inizia principalmente nel disporre di una strumentazione che permetta di registrare l'audio e il video separatamente. Tanto per incominciare, un dispositivo di ripresa come il telefono è già un buon inizio. Poi ci serve un Computer che non sia troppo datato, che per lo meno abbia i requisiti minimi per far girare i software necessari. Ma questo lo affronteremo più in là nella guida. Da non dimenticare anche la strumentazione musicale, fondamentale per registrare la canzone. Se non sai di cosa parlo,  può esserti d'aiuto la mia guida su: Come realizzare uno studio di registrazione in casa. Affinché il video musicale cantato sia possibile, si dovrà creare per prima, la traccia audio cantata con la base e poi girare le scene cantate in Playback.

Playback
Non so se ci avevi fatto caso, ma nei video musicali, quelli che popolano la rete di YouTube, sono tutti girati con la tecnica del Playback. Spesso e volentieri si crede che l'artista stia cantando per davvero in quel video musicale. Mi spiace deluderti ma non è così, la verità e che tutto viene girato in Playback, e dopo sincronizzato con la traccia audio registrata dall'artista in studio di registrazione. Quindi il Playback è un sistema che viene usato per sovrapporre il labiale del cantante ad una sua registrazione precedente. Basta visionare un video musicale in YouTube per vedere che il labiale dell'artista non è sincronizzato perfettamente con la sua registrazione, facendo finta di cantare o accennando le parole. Comunque c'è anche da dire, che non sarebbe possibile realizzare un video musicale senza la tecnica del Playback, questo perché nel video che si guarda, non sono presenti microfoni. Poi ci sono altri video musicali che vengono svolti su una singola locazione, come uno studio di registrazione, dove troviamo i microfoni, gli strumenti musicali e gli artisti che vi partecipano. Avvolte nelle trasmissioni televisive il Playback viene utilizzato per far credere agli spettatori che il cantante stia cantando per davvero.

Consigli per le riprese video
I telefoni più recenti permettono registrazioni video di tutto rispetto, anche con qualità Full HD  e Ultra HD in 4k. Quando si riprende una scena o più scene, la cosa importante e trovare un amico disposto a riprenderci. In caso contrario, servirà un treppiede per Smartphone o Tablet, utile per riprese stabili. Altro utile consiglio e di riprendere sempre in condizioni di luce buona, evitando sopratutto, le riprese in posti poco illuminati, di sera o di notte. Purtroppo i telefoni non sono adatti alle riprese notturne. Appena c'è poca luce, la qualità del video si abbassa notevolmente, come per le videocamere. Se si vuole riprende anche di notte, consiglio i faretti led per illuminare la scena di ripresa. Se il budget lo consente, consiglio l'acquisto di una reflex entry level con sensore APSC o magari Full Frame. E risaputo che tutte le reflex montano sensori molto più grandi rispetto ad un telefono o videocamera. Più il sensore è grande e maggiore sarà la quantità di luce che il sensore raccoglie. Nelle riprese notturne sono di gran lunga più adatte, grazie sopratutto agli obbiettivi intercambiabili a focale fissa e zoom. Per le riprese, scegliere solo obbiettivi a focale fissa, partendo da un 50mm con luminosità da f1,8 o f1,4. Su YouTube ci sono molti esempi di video in notturna, girati con reflex Canon e Nikon.

Locazione per le riprese
Prima di effettuare una qualsiasi ripresa, ebbene partire da una idea ben precisa, cioè da quello che si vuole creare. Per spiegarlo più chiaramente possibile, la locazione scelta dovrà attenersi al tema della canzone. Per fare un esempio pratico: Una canzone che parla d'amore su una spiaggia al tramonto. Una volta individuata la giusta locazione, non rimane che mettere in pratica le idee raccolte.

Consigli per le riprese in PlayBack
Visto che si canta in Playback durante le riprese, bisogna fare in modo che il labiale coincida il più possibile con la canzone già registrata. La soluzione migliore consiste nell'ascoltare più volte le parole o la frase intera della canzone, affinché il Playback sia sincronizzato con il brano cantato. Anche se si conosce alla perfezione la propria canzone, il brano che si esegue di nuovo non è mai uguale al precedente. Se si vuole ottenere un risultato più fedele possibile, durante le riprese si può ascoltare la propria canzone registrata, ripetendo all'unisono le parole.

Post Produzione
Una volta che il materiale audio e video è stato registrato, subentra la fase finale del progetto, quella di (Post Produzione). Questa fase conclusiva serve appunto alla lavorazione del video e audio. I software per il Post Produzione sono: Adobe Premiere CC, Sony Vega, Movie Maker, Pinnacle, Avidemux ecc. Tra quelli appena citati, Movie Maker di Microsoft e Avidemux sono gratuiti. Per i meno esperti, su internet esistono molti video tutorial che spiegano molto bene come realizzare un progetto di Post Produzione. Il mio preferito rimane Adobe Premiere CC.

Conclusioni
Per concludere, spero che questa mia guida vi sia stata utile per creare il vostro video musicale cantato. Per qualsiasi altra cosa scrivetemi un commento.

Nessun commento:

Posta un commento