Come installare un'antenna logaritmica


Dopo qualche settimana di assenza, riprendo nuovamente a scrivere una guida che sicuramente farà piacere agli amanti del Fai da te. La guida di oggi tratta l'argomento di come installare sul tetto di casa, la classica antenna a spina di pesce logartimica, che tutti noi conosciamo molto bene. Prima di incominciare, voglio avvisare che l'installazione di una antenna non è una impresa impossibile come fanno credere, e sono convinto che con un po di pazienza e competenza, riuscirai a farlo senza l'aiuto di un antennista professionista, risparmiando denaro sulla mano d'opera.

Il primo passo da fare e quello di acquistare l'antenna logaritmica e i componenti di fissaggio e il palo, presso un negozio specializzato di antennistica. Solitamente questi materiali si possono acquistare anche online o direttamente nei negozi di elettricità e Fai da te. A questo punto si dovrà scegliere poi l'ubicazione nel punto più alto possibile e senza ostacoli, in modo da ottenere una migliore qualità del segnale derivante dal ripetitore.

Perché l'antenna logaritmica?
Perché l'antenna logaritmica costa pochissimo e garantisce allo stesso tempo un guadagno costante su tutte le frequenze, rispetto alle altre antenne che lavorano solo su frequenze separate. Questa antenna risulta ottima per la ricezione dei canali normali e HD del digitale terrestre.


Componenti
  • Antenna logaritmica grande.
  • Palo rinforzato da almeno 2 metri e con diametro di 35/40 mm.
  • Un paio di Zanche per fissare il palo.
  • Cavo antenna da 6 mm per esterno.
  • Uno spinotto per antenna satellitare.
Attrezzatura
  • Trapano a percussione meglio a batteria.
  • Punta per trapano da 8/10 mm per muro.
  • Chiave da 10/13 per dadi.
  • Cacciavite a croce o taglio.
  • Pinze e Forbici da elettricista.



Installazione
  • Prima di forare il muro devi conoscere l'esatto diametro del tassello che riguarda la zanca.
  • Le zanche più comuni hanno un diametro di 10 mm.
  • Quindi nel trapano dovrai montare la punta per muro da 10 mm.
  • Fatto questo esegui due fori in linea verticale sul muro ad una distanza di circa 30 cm l'uno dall'altro.
  • La prima zanca e stata fissata al muro.
  • Dopo avere fissato anche la seconda zanca, prosegui facendo scorrere il palo all'interno delle zanche.
  • Poi blocca il palo stringendo le quattro viti con il cacciavite o la chiave da 10/13.
  • Infine fai passare il cavo dell'antenna dentro il palo.
  • Ora che il palo e stato fissato per bene al muro, dovrai procedere al montaggio della staffa di ancoraggio dell'antenna in dotazione.
  • Fai passare i bulloni nei fori quadrati.
  • Inserisci le due staffe dentate e avvita i due dadi appena.
  • Usa le forbici per spellare il cavo della'antenna.
  • Fai passare il copri spinotto che trovi in dotazione all'antenna.
  • Avvita lo spinotto sulla guaina esterna dell'antenna e fai uscire il conduttore.
  • Monta l'antenna sul palo e guarda dove puntano le altre antenne vicino a te.
  • Orienta l'antenna e fissala stringendo i dati con la chiave da 13.
  • Avvita con la mano lo spinotto.
  • Fai scorre il copri spinotto per proteggere il connettore dell'antenna.
  •  Ed ecco il risultato finale dopo l'installazione.

Commenti