sabato 12 settembre 2015

Come scrivere appunti sul Desktop con Windows 10




Oggi giorno con il proprio pc ed internet insieme si può fare praticamente tutto in maniera molto semplice, come ad esempio scrivere appunti su un pezzo di carta virtuale. E se la memoria non mi inganna, questa utilissima funzione esisteva già in Windows 7 e 8, mentre per Vista e XP ci si doveva affidare a programmi di terze parti.

L'applicazione in questione si chiama Sticky notes e ci permette di scrivere sul desktop tutti gli appunti che vogliamo, senza mai perdere di vista l'appuntamento che abbiamo annotato. Con Sticky notes si possono personalizzare i colori, scrivere più appunti su fogli separati e spostarli in un qualsiasi punto dello schermo. Bene, vediamo insieme dove trovare questa utile applicazione e sopratutto come utilizzare e personalizzare al meglio Sticky notes.


Dove trovare Sticky notes
  • Clicca Start Windows in basso a sinistra o se preferisci pigia sulla tastiera il simbolo Start Windows.
  • In basso vai su Tutte le app e Accessori Windows.
  • Poco più sotto clicca l'applicazione Sticky notes.
  • Un altro modo per richiamare subito l'applicazione è quello di usare la casella di ricerca in Cortana.
  • Digita Sticky notes e clicca l'icona Sticky notes App desktop.
Utilizzo di Sticky notes
  • All'avvio dello strumento appare sul desktop un foglietto giallo.
  • Scrivi adesso l'appunto che desideri ricordare.
  • Per eliminare un foglietto clicca la X o CTRL+D.
  • Per aggiungere una Nuova nota clicca + o CTRL+N.
  • Per cambiare il colore clicca destro del mouse sopra il foglietto.
  • Per cambiare le dimensioni posiziona il mouse su uno dei quattro lati del foglietto e tieni premuto click sinistro spostando verso sinistra o destra.
  • In Sticky notes l'appunto scritto viene salvato automaticamente.

Nessun commento:

Posta un commento