lunedì 3 agosto 2015

Come sincronizzare l'audio di un film con VLC




Almeno una volta ti sarà sicuramente capitato di vedere il tuo film preferito con l'audio fuori tempo. Questo tipico difetto e dovuto quasi sempre ad una errata compressione del file, con la conseguenza di ritrovarsi l'audio non sincronizzato, rendendo così la visione di un film inguardabile e fastidiosa. Ma grazie a questo formidabile programma che non si smentisce mai, e che sorprende per le sue svariate e utili funzioni, in questa guida ti svelo un trucco facilissimo su come sincronizzare l'audio durante la visione di un film con VLC.

Mentre stai guardando un film con VLC, premi sulla tastiera il tasto J più volte per diminuire il ritardo in -ms (millisecondi), oppure premi il tasto K per aumentare il ritardo in +ms (millisecondi). Tra i tasti J/K cerca di trovare la migliore sincronizzazione, in modo tale che l'audio si avvicini il più possibile al parlato degli attori. Ogni volta che diminuisci o aumenti il ritardo, fermati per vedere se c'è un miglioramento, oppure continua fino a quando l'audio e il video non saranno allineati.

Nessun commento:

Posta un commento