giovedì 20 agosto 2015

Chiamate gratuite con WhatsApp su Android




Anche su WhatsApp è finalmente da poco disponibile, la possibilità di effettuare chiamate vocali per conversare con gli amici presenti nella lista dei contatti. L'unico requisito per poter chiamare il proprio amico dall'applicazione, è quello di essere connessi in rete. Per chi effettuerà chiamate da Wi-Fi non si avranno consumi di nessun tipo, visto che ha casa abbiamo tutti un abbonamento senza limiti per la navigazione ad internet, mentre per il traffico dati a pacchetto con il proprio gestore mobile, si avrà un consumo graduale dei giga disponibili. Dalle prove che ho svolto la chiamata era in ritardo di qualche secondo, un po quando si conversa dalla Terra alla Luna. Speriamo che questi problemi vengano risolti con gli aggiornamenti successivi. Nel frattempo vediamo come si esegue una chiamata telefonica con WhatsApp sui sistemi Android.

No hai ancora installato WhatsApp sul tuo Telefono? Segui la mia guida su Come installare e configurare WhatsApp nel proprio Telefono Android.


Chiamate su Android
  • WhatsApp deve essere aggiornato all'ultima versione, andando su PlayStore e vedere se c'è la scritta Aggiorna.
  • Per verificare, apri l'applicazione e guarda se è stata integrata la funzione Chiamate.
  • Dalla sezione Chiamate per l'avvio di una conversazione, tocca il simbolo cornetta+.
  • Scegli e tocca uno degli amici presenti nella lista dei contatti per avviare subito la chiamata.
  • Se la chiamata risulta occupata, forse il tuo amico non aggiornato WhatsApp all'ultima versione, oppure l'applicazione non è aperta.
Verificare il consumo del traffico dati
  • Vai su Impostazioni e Utilizzo dati.
  • Scorri tra le applicazioni e cerca l'icona di WhatsApp.
  • Toccala per vedere in tempo reale il consumo effettuato.
  • Ora puoi tenere sotto controllo i consumi dati delle chiamate fatte.

Nessun commento:

Posta un commento