sabato 18 luglio 2015

Come scoprire l'identità di una chiamata anonima




Stanco di ricevere continue chiamate da numeri sconosciuti, privati? Whooming è un servizio gratuito che ti permette di scoprire il molestatore che ti disturba. Per conoscere l'identità dello scocciatore, sarà sufficiente registrarsi al sito Whooming, e configurare poi il proprio telefono. Una volta eseguita la registrazione al sito, Whooming fornisce anche l'applicazione per i sistemi Android, iPhone, Windows Phone e Amazon. Per funzionare nel modo corretto, Whooming necessita dell'attivazione deviazione di chiamata nel proprio telefono. Ogni qualvolta che arriva una chiamata anonima, ti basterà chiudere la telefonata in arrivo e scoprire chi ti sta chiamando. Ovviamente Whooming visualizza solo il numero che ti sta chiamando, quindi la privacy personale non viene violata. Il servizio è attivabile sui telefoni fissi e mobile senza costi di attivazione. Andiamo a scoprire come funziona Whooming.


Registrazione
  • Vai alla pagina di Whooming.
  • Clicca il pulsante Registrati a destra.
  • Scegli se registrarti tramite Facebook, oppure inserendo un'indirizzo email privato.
  • In entrambi i casi segui tutti i passaggi per completare la registrazione.
  • Dopodiché Accedi al servizio.
Prima configurazione
  • Clicca su AGGIUNGI NUMERO e Continua due volte.
  • Seleziona una nazione, gestore e inserisci il numero privato senza prefisso.
  • Metti la spunta su Ho letto ed accetto i termini del servizio e clicca Continua a destra.
  • Ora riceverai dei numeri per la deviazione delle chiamate su occupato o totale.
  • Prendi nota dei numeri e prosegui facendo click su Continua.
  • Nell'ultima fase devi verificare il tuo numero di telefono.

Nessun commento:

Posta un commento