lunedì 30 marzo 2015

Come verificare lo stato di salute di un HDD o SSD




Da tempo il tuo PC è diventato più lento del solito anche quando lo avvii ti sei reso conto che c'è qualcosa che non quadra, come ad'esempio il sistema che non parte.
Purtroppo gli HDD sono soggetti a rottura fisica per via delle parti meccaniche, mentre gli SDD non hanno questo tipo di problema.
Oltre ai problemi fisici abbiamo anche quelli logici che sono dovuti ad azioni di virus e arresto di sistema improvviso.

Non preoccuparti forse non è il tuo caso, comunque se vuoi stare tranquillo e vuoi conoscere la salute del tuo HDD/SDD, ti presento un ottimo software chiamato CrystalDiskInfo.
CrystalDiskInfo e un software di monitoraggio per HDD/SDD gratuito e lo puoi scaricare a questo LINK.

Le versioni disponibili per l'installazione e portable sono:
  • Standard Edition
  • Shizuku Edition Simple&Update
  • Shizuku Edition Full
  • Shizuku Edition Ultimate
Una volta scaricata la versione scelta ti basterà installare e avviare CrystalDiskInfo per visualizzare sullo schermo del tuo PC i dati relativi allo stato di salute del tuo HDD/SDD.
Le informazioni che possiamo leggere sono:

HDD
  • Versione del firmware
  • Numero seriale
  • Interfaccia
  • Modo di trasferimento
  • Lettera dell'unità
  • Standard
  • Funzioni supportate
  • Regime di rotazione
  • Numero di accensioni
  • Ore di lavoro
  • Stato del disco
  • Temperatura
  • Tabella dei valori ID
SDD
  • Versione del firmware
  • Numero seriale
  • Interfaccia
  • Modo di trasferimento
  • Lettera dell'unità
  • Standard
  • Funzioni supportate
  • Letture da host totali
  • Scritture su host totali
  • Scritture NAND totali
  • Numero di accensioni
  • Ore di lavoro
  • Stato del disco
  • Temperatura
  • Tabella dei valori ID

Nessun commento:

Posta un commento