Come installare un lampadario al soffitto di casa


Eccoci nuovamente nell'angolo del Fai Da Te, per mostrarvi come installare un lampadario al soffitto di casa. Se vi piace l'idea di cimentarvi da soli, Tenoreinformatico vi mostra come montare da zero un lampadario con portalampada attacco grande. Se avete una stanza senza gancio, vedremo come applicarlo al soffitto. Tutto il materiale che vi occorre e acquistabile presso il vostri negozi di fiducia oppure se volete direttamente da internet. Io ho acquistato il mio lampadario nel mercatino dell'usato a soli 20 euro. La lampadina e il tassello invece, tramite un negozio di elettro forniture sotto casa mia.

Acquistare da internet
Cosa ci serve
  • Lampadario
  • Lampadina led
  • Nastro isolante o meglio Morsetto a serraggio diretto.
  • Cacciavite a taglio o cercafase.
  • Scala
  • Matita
  • Trapano per forare il soffitto.
  • Punta per muro da 6 mm oppure 8 mm.
  • Tassello a gancio, possibilmente non di plastica ma di metallo.
  • Pinze
  • Forbici
Come si monta
  • Andiamo nel centro della stanza e utilizziamo una scala per arrivare fino al soffitto.
  • Con la matita segniamo il punto dove applicare il foro.
  • Prendiamo il trapano e inseriamo la punta da muro, stringendo per bene il mandrino.
  • Prima di forare utilizzate degli occhiali di protezione per la vista, poi saliamo sulla scala e foriamo il soffitto nel punto segnato.
  • Andiamo ad'inserire il tassello a gancio all'interno del foro appena fatto.
  • Avvitiamo con la mano il tassello fin dove possiamo.
  • Utilizziamo delle pinze per stringere il tassello e controllate che sia ben saldo al soffitto, in modo da sostenere poi il lampadario.
  • A questo punto andiamo a staccare la corrente di casa.
  • Andiamo a prendere il lampadario e saliamo sulla scala agganciando il lampadario nel gancio.
  • Una volta agganciato dobbiamo allacciare i tre cavi, Massa giallo verde, Fase marrone e Neutro blu, tramite un cacciavite a taglio o cercafase.
  • Dopodiché sollevate la coppa del portalampada e bloccatela.
  • Per completare il nostro lavoro avvitiamo la lampadina led nel portalampada.
  • Andiamo nel contatore o salvavita per attivare la corrente e poi accendiamo il nostro lampadario.

Commenti