Come estrarre audio e video da un file MKV Matroska


Ormai il formato MKV è diffuso quanto i più conosciuti formati MP4, H264, Quick Time, DVIX ecc. La differenza tra questo formato e gli altri, sta di fatto che il Matroska è un contenitore dove racchiude al suo interno una serie di file uniti in uno. Un po come accade per i file rar o zip archivio. Quindi se abbiamo un video con questa estensione e magari vogliamo togliere dei sottotitoli o lingue da un film che non ci servono, possiamo farlo grazie a un programma chiamato MKVToolNix.

Come estrarre un MKV
  • Scaricare a questo indirizzo MKVToolNix.
  • Una volta scaricato procediamo all'installazione del software.
  • Cliccare OK, Avanti due volte, Installa e confermare Si per Creare un collegamento sul Desktop.
  • Per completare l'installazione andare Avanti e Fine.
  • Avviare l'icona creata nel Desktop e nel messaggio scritto cliccare OK.
  • Selezionare un file MKV facendo click su aggiungi.
  • Ora sotto Tracce, capitoli e tag: si vedranno tutti i file separati, che si trovano all'interno del file MKV aggiunto.
  • Quindi non rimane che scegliere quali file tenere oppure se vogliamo togliere delle tracce dalla lista, basta deselezionare le caselle.
  • Una volta deciso cliccare in Sfoglia e decidere il percorso su dove salvare il file.
  • In fine cliccare in basso su Avvia muxing per avviare l'estrazione del file e attendere qualche momento.

Commenti