Trasformare il proprio Telefono Android in un Modem Router Wi-Fi


A casa il Modem non funziona, la connessione assente ti impedisce di navigare e quindi non sai più che pesci prendere, visto che il tuo gestore ADSL sta lavorando al guasto della tua linea. Il problema in questi casi si sa e in Italia per quanto riguarda internet, siamo i più indietro di tutti. Guasti frequenti alla nostra linea ci impediscono di entrare in rete, proprio quando ci serve più che mai. Quindi Tenoreinformatico ti propone una soluzione, che potrà salvarti in caso di emergenza, quando il tuo Modem ADSL ti abbandona. Quale sarebbe questa soluzione? semplice il tuo stesso Telefono Android. Infatti possiamo trasformare il nostro dispositivo in un vero e proprio Modem Router Wi-Fi. Come? seguendo la mia guida. Prima di procedere bisogna avere una Sim abilitata per la connessione dati internet. Se ai attivato una promozione internet mensile, sei apposto, in caso non disponi della promozione, ti consiglio di attivarne una dal tuo gestore telefonico. In questo modo non rischi di consumare il tuo credito.

Da Telefono Android a Modem Router Wi-Fi
  • Dal tuo dispositivo apri il menu, strisciando in basso con il dito, vicino all'ora in alto.
  • Cerca e attiva la Connessione Dati.
  • Ora cerca l'icona ingranaggio e toccala per entrare nelle Impostazioni del tuo Telefono.
  • Trova e entra in Tethering e Router Wi-Fi.
  • Vai in Router Wi-Fi e attiva l'interruttore da 0 a 1 scorrendo a destra con il dito, poi conferma OK.
  • A questo punto entra dove dice AndroidAP per prelevare la password.
  • Vai nel tuo PC e in basso a destra clicca l'icona scaletta sulla tua connessione Wi-Fi e inserisci la password di accesso.
  • Finalmente stai navigando in rete grazie al tuo Telefono Android.
  • Per disattivare la funzione Router Wi-Fi, basta che riposizioni l'interruttore da 1 a 0.

Commenti