Come sostituire una Scheda Madre difettosa di un Computer


Scheda Madre difettosa
Eccoci nuovamente a trattare un altra guida sul tema Hardware. In particolare vedremo la sostituzione di alcuni componenti difettosi da un Computer di un mio amico, che mi ha chiesto aiuto in merito al suo problema. Analizzando il problema, bisogna capire con i dovuti test, quale può essere la causa, se Hardware o Software. Dopo tutti i vari controlli effettuati, ero giunto alla conclusione, che il problema era proprio la Scheda Madre. Infatti prima di sostituirla si accendeva regolarmente, ma con dei blocchi del sistema operativo avviato e spegnimento improvviso. Poi controllando più attentamente, essendo vecchia da oltre 10 anni, avevo notato che i condensatori erano gonfi con una sostanza oleosa sopra di essi. Una volta accertato del problema Hardware ho provveduto alla sostituzione, non solo della Scheda Madre ma anche della CPU e Ram. I componenti li ho acquistati su eBay, spendendo sui 130 euro e altri 30 euro per la Scheda Video con spedizione inclusa.

Componenti vecchi
  • Scheda Madre - ECS G31T-M REV 1.0.
  • CPU Intel - E2180 LGA 775.
  • Ram - DDR2 4 giga.
Componenti nuovi:
  • Scheda Madre - Asrock H81M-DGS R2.0.
  • CPU Intel - G3220 LGA 1150.
  • Ram - DDR3 4 giga.
  • Scheda Video - Nvidia Geforce 210.
Smontare la vecchia Scheda Madre difettosa.
  • Appoggiare il Computer sopra un tavolo e coricarlo.
  • Smontare il portello laterale.
  • Disinserire tutti i cavi presenti nella Scheda Madre, in modo da liberarla.
  • Munirsi di un cacciavite a croce e svitare le viti per rimuovere la Scheda Madre.
  • Ora rimuovere la Scheda Madre facendo attenzione a non forzare e poi smontare la mascherina sul lato sinistro.
Montare la nuova Scheda Madre
  • Utilizzare gli stessi distanziatori e controllare che combacino i fori della Scheda Madre con quelli dei distanziatori presenti nel Case. 
  • Se non combaciano, prendere delle pinze, svitarli e posizionarli affinché tornino nelle giuste distante da foro a foro.
  • Ora avvitare le viti che erano state svitate in precedenza e serrare ma senza stringere troppo.
  • Montare la CPU e spalmare sopra uniformemente, la pasta termica.
  • Ora posizionare il dissipatore in dotazione all'interno della scatola della CPU. Di solito i dissipatori Intel si bloccano a mano senza l'ausilio di cacciaviti. Quindi premere in fondo con il pollice le quattro clip fino a udire dei click di aggancio e poi girarle una ad una in senso antiorario.
  • Inserire ora la Ram nello slot e spingere con i pollici ai lati fino a udire dei click di aggancio.
  • A questo punto montare se ne avete una, la Scheda Video, nello slot PCIe, sempre spingendo fino a udire un click di aggancio.
  • Per completare l'opera ricollegare tutti i cavi.

Commenti