Monitorare le visite del tuo sito con Google Analytics


Cos'è Google Analytics?
E un sito di statistiche gratuito offerto da Google. 
Per usufruirne bisognerà avere già un account registrato a Google.

Sei stanco dei soliti Widget di statistiche che fanno sapere soltanto le visite del tuo sito o blog?
Se la risposta è si allora può fare al caso tuo Google Analytics, il migliore sito di statistiche nel web secondo me. Oltre ad essere uno tra i migliori e anche il più completo in tutte le statistiche informative. Potrai sapere le persone che hanno visitato il tuo sito, blog, le pagine visualizzate, sapere anche da quali browser o sistemi operativi e molto altro ancora. L'unico svantaggio e che le visite non sono in tempo reale ma vengono mostrate soltanto il giorno seguente. Il mio consiglio è quello di avere già un normale contatore di visite associato a Google Analytics.

Prima di iniziare Google Analytics richiede la registrazione a Google, se per caso possiedi già un account segui la mia guida, in caso contrario creane uno.

Iniziamo!
1) Nel motore più famoso del mondo digita Google Analytics ed entra nel sito ufficiale.
2) Come dicevo prima se sei già registrato clicca su Accedi.
3) Clicca il bottone Registrazione.
4) Ora qui dovrai impostare alcuni parametri come l'inserimento del nome al tuo sito, blog, indirizzo, la categoria, il paese dove risiedi, le spunte sugli aspetti del contratto e in fine cliccare su Ottieni l'ID di monitoraggio.
5) Per completare la registrazione clicca su Accetto per accettare i termini del servizio.
6) Ecco fatto! il nostro codice è pronto per essere inserito sul nostro sito o blog. Se avete Blogger come nel mio caso, basterà copiarlo e incollarlo nelle impostazioni, Layout, Aggiungi gadget, HTML/JavaScript e Salva.

Commenti